Lo spazio si apre nudo verso l’esterno, deliberatamente ‘in vetrina’, senza alcun velo. Vuole apparire più come Fashion Store moderno, in cui qualsiasi oggetto è ‘in vendita’, esposto al pubblico. Ogni complemento è posto in un preciso spazio a comporre un armonica installazione progressiva.

Design Director – Filippo Solazzo